Anche il CUTVAP usa GNU/Linux

Logo migrazione Cutvap

Anche il CUTVAP (Centro Universitario per la Tutela e la valorizzazione dell’antico patrimonio scientifico senese) è passato a Linux. Due dei tre PC attualmente utilizzati sono stati infatti interamente migrati utilizzando la versione “GNUnisi” di Ubuntu.
Il terzo PC verrà migrato in un momento successivo, quando saranno meglio definite alcune questioni tecniche legate a software particolari.La migrazione non ha comportato nessun tipo di problema e gli utenti si dicono soddisfatti del miglioramento delle prestazioni rilevato sul proprio PC.
E’ stato addirittura possibile recuperare e riutilizzare un vecchio archivio realizzato con Microsoft Works.